Cosa accade se mi lascio andare? Disturbo ossessivo compulsivo (DOC): quando devi controllare sentimenti e azioni

 
Una visione d’insieme
Il termine “ossessione” è diventato negli ultimi anni molto diffuso e abbraccia un ampio ventaglio di esperienze soprattutto nel mondo occidentale – e “occidentalizzato” – dove gli strumenti elettivi per comprendere quello che ci accade sono, appunto, il pensiero e le capacità di ragionamento. All’opposto abbiamo le meno utilizzate funzioni “corporee”, come le sensazioni e le emozioni, che ci orientano per aiutarci a capire chi siamo e quali sono i nostri bisogni autentici.
Spesso il termine “ossessione” viene utilizzato, impropriamente, per definire quelle “passioni” che rivestono una particolare importanza nella vita di una persona fino ad assorbirla e isolarla

Leggi tutto il post sul sito originale

loading...